Il Fatto Quotidiano smentito dal Presidente CPE Trader

CPE TRADER la risposta del Presidente Mulino: Oggi, leggo un articolo sul Fatto Quotidiano nella sezione Politica nazionale, dal titolo: Berlusconi spinge per il Centro-Destra unito. Ma il marchio è già registrato e arriva la diffida. L’articolo parrebbe scritto dal Giornalista credo THOMAS MACKINSON.

E’ chiara per me l’idea che il Giornalista con questo articolo abbia voluto attaccare Berlusconi, e su questo non metto parola, sono convinto che Berlusconi se ritiene sia benissimo in grado di farlo lui stesso.

Dopo aver letto l’articolo sono obbligato mio malgrado, ne avrei fatto volentieri a meno, perché non avrei tempo da perdere in queste “stupidate”, se non fosse che sono direttamente tirato in ballo, così come lo è  il CPE TRADER citato nell’articolo.

Che però, il Giornalista trascini nella bega tra lui e Berlusconi il sottoscritto e il CPE Trader scrivendo falsità, è inaccettabile e mi obbliga a fare le seguenti inevitabili precisazioni, per tranquillizzare gli amici iscritti al CPE Trader, e anche i lettori dell’articolo:

L’affermazione, “Un Broker Sardo trapiantato tra Sicilia e Lombardia” è incommentabile sia come espressione, che per la falsità del contenuto della frase, vero che io sono nato a Cagliari, ma non sono “trapiantato” in Sicilia, vivo a Milano ormai da decenni, ma la cosa che mi infastidisce di più è l’affermazione che io sia un Broker, qualcuno vicino al Giornalista dovrebbe spiegargli l’enorme differenza tra Broker e Trader, preciso, sono un Trader Professionista e Presidente dell’Associazione Professionale CPE TRADER, non sono un Broker e non è nelle mie intenzioni diventare in futuro un Broker, inoltre gli iscritti CPE Trader che come me svolgono Perizie, le elaborano nelle controversie tra Trader e Broker.

Doverosa la seguente precisazione, ebbene si, sono il Segretario nazionale del movimento civico “CentroDestraUnito” nato dall’Organizzazione politica Rinnovamento per l’Italia, costituita nel 2014 mediante Atto Pubblico notarile, la Leader e la Presidente Paola Vallelunga.

Sono anche il Presidente di CPE TRADER, che non ha nulla a che fare con la politica, essendo una Associazione di Professionisti, poi sono l’Amministratore di una società che si chiama Italguardie che non ha nulla a che spartire con la politica, ma poi, mi chiedo qual è il problema? Forse al Giornalista non piace che sono socialmente e professionalmente impegnato? Nel caso se ne faccia una ragione, Giornalista o altro io faccio ciò che mi aggrada alla luce del sole.

L’affermazione che faccio il “pendolare” è a dir poco esilarante.

La cosa va avanti nell’articolo sulla parte politica, ma questo è un tema che approfondirò in un ulteriore comunicato in veste di segretario di Partito, facendo un po’ di sana e onesta informazione anche per il giornalista. Devo precisare comunque che la Proprietà intelletuale di Centrodestra unito non appartiene solo al sottoscritto ma anche alla Presidente Paola Vallelunga alla quale venne inizialmente l’idea.

In conclusione se proprio vogliamo parlare di diffida e di legge, la informo egregio Giornalista di aver passato tutto in mano all’Avvocato Cassazionista che tutela la mia persona e il CPE Trader e se saranno ravvisati ipotesi di reato nei suoi confronti, non tarderà l’azione legale.

CPE TRADER

IL Presidente

Mulino Francesco Maurizio