Corsi Trading

Il pagamento della quota dei corsi non va fatto a CPE Trader, al quale va versata annualmente la sola quota d’iscrizione, per il 2021 La quota annuale è stabilita in euro 120,00.

CORSO DI EDUCAZIONE AL TRADING ONLINE

CORSO DI ALTA FORMAZIONE “EDUCAZIONE E TRADING FINANZIARIO”:RUOLO E COMPETENZE PER IL PROFESSIONISTA DEL TRADING ONLINE

FORMAZIONE PERMANENTE DEGLI ISCRITTI

CPE TRADER

(LEGGE 14 GENNAIO 2013 N. 4 ART. 2 COMMA 3)

  1. CORSO PER TRADER PRIMARIO
  2. CORSO PER TRADER SECONDARIO
  3. CORSO PER TRADER E ANALISTA FINANZIARIO PROFESSIONALE
  4. CORSO PER TRADER FINANZIARIO DOCENTE
  5. CORSO PER TRADER FINANZIARIO CONSULENTE TECNICO (PERIZIE IN AMBITO CTP E CTU)
  6. MASTER IN VOLUMETRICA DEL TRADING ONLINE
  7. SEMINARI
  8. CONVEGNI
  9. CORSI DI AGGIORNAMENTO

PERCORSO FORMATIVO PER

Trader e Analista Finanziario Professionale

  1. CORSO PER TRADER PRIMARIO
  2. CORSO PER TRADER SECONDARIO
  3. CORSO PER TRADER E ANALISTA FINANZIARIO PROFESSIONALE

1° FASE

Corso per TRADER FINANZIARIO PRIMARIO

PREREQUISITI PER L’ACCESSO AL CORSO

  • Iscrizione al CPE Trader, categoria 1/A (aspiranti Trader)
  • Possesso dell’Attestato d’Iscrizione al CPE Trader.

FREQUENZA

Il corso ha durata di 30 ore divise tra gli argomenti.

PROVA D’ESAME

La prova d’esame è composta da una serie di domande a risposta chiusa:

Una serie di n.10 quesiti, da completare in un tempo massimo di 30 minuti; gli argomenti dei quesiti sono attinenti ai rischi economici e ai rischi per la salute in riferimento all’attività di Trading online.

Ogni domanda presenta n.3 possibili risposte, di cui una sola corretta.

Ad ogni domanda deve essere barrata una sola risposta, non è ammesso il caso di correzione della risposta.

SUPERAMENTO DELL’ESAME

La valutazione finale è rappresentata dal risultato finale della prova scritta con domande a risposta chiusa.

Il livello minimo da raggiungere ai fini del superamento dell’esame è di 70/100.

Se il candidato non ha superato la prova dovrà ripetere l’esame per intero.

VALIDITA’ DELL’ATTESTAZIONE E MANTENIMENTO

L’attestazione ha la validità e il mantenimento previsti dalla legge 14 gennaio 2013 n. 4 art. 7/8.

Il candidato con attestazione di Trader Primario è ammesso al corso per Trader Finanziario Secondario.

DIDATTICA:

  • Tutor dedicato su sistema di video call (Skipe);
  • Dispense di studio 2.

2° FASE

Corso per TRADER FINANZIARIO SECONDARIO

Il presente Schema particolare è soggetto ai seguenti riferimenti:

Legge 14 gennaio 2013 n. 4; Direttive della Commissione Tecnico Scientifica CPE Trader.

PREREQUISITI PER L’ACCESSO AL CORSO

  • Regolare Iscrizione al CPE Trader, categoria 1/A (aspiranti Trader).
  • Possesso dell’Attestato d’Iscrizione al CPE Trader.
  • Possesso dell’Attestato di Trader Finanziario Primario.

PROCESSO DI ATTESTAZIONE DI ASSOLVIMENTO DELL’OBBLIGO FORMATIVO

L’esame di attestazione ha lo scopo di verificare che il candidato sia in possesso delle conoscenze e delle competenze necessarie all’uso professionale dei software (Piattaforme denominate CTrader; MetaTrader ecc.., attraverso le quali si può svolgere l’attività di Trading online.

Il processo di attestazione ha inizio con la verifica dell’ammissibilità o meno del candidato all’esame, tramite l’analisi dei requisiti di ammissibilità.

FREQUENZA

Il corso ha durata di 80 ore.

PROVA D’ESAME

La prova d’esame è composta da una serie di domande a risposta chiusa:

Una serie di n.15 quesiti, da completare in un tempo massimo di 30 minuti; gli argomenti dei quesiti sono attinenti alla strumentazione e ai software di Trading online.

Ogni domanda presenta n.3 possibili risposte, di cui una sola corretta.

Ad ogni domanda deve essere barrata una sola risposta, non è ammesso il caso di correzione della risposta.

SUPERAMENTO DELL’ESAME

La valutazione finale è rappresentata dal risultato finale della prova scritta con domande a risposta chiusa, da una Prova orale e da una Prova Pratica.

Il livello minimo da raggiungere ai fini del superamento dell’esame è di 70/100.

Se il candidato non ha superato la prova dovrà ripetere l’esame per intero.

VALIDITA’ DELL’ATTESTAZIONE E MANTENIMENTO

L’attestazione ha la validità e il mantenimento previsti dalla legge 14 gennaio 2013 n. 4 art. 7/8.

Il candidato con attestazione di Trader Secondario è ammesso al corso per Trader Finanziario Professionale.

DIDATTICA:

  • Tutor dedicato su sistema di video call (Skipe).
  • Dispense di studio 21.
  • Pratica su software di Trading online con andamento dei mercati reali in modalità simulata.

VERIFICHE PERIODICHE:

  • Test (scritto)
  • Interrogazione (orale)
  • Gestione degli strumenti operativi e Inserimento Ordini su software di Trading online con andamento dei mercati in tempo reale, in modalità simulata (Pratica).

FASE 3

Corso per TRADER E ANALISTA FINANZIARIO PROFESSIONALE

Il presente Schema particolare è soggetto ai seguenti riferimenti:
Legge 14 gennaio 2013 n. 4; Direttive Europee Mifid I e II; Direttive della Commissione Tecnico Scientifica CPE Trader.

PREREQUISITI PER L’ACCESSO AL CORSO

Attestato d’Iscrizione al CPE Trader per l’anno corrente.

Possesso dell’Attestato dell’assolvimento dell’obbligo alla formazione permanente, legge 14 gennaio 2013 n. 4 art. 2 comma 3, per l’iscritto all’Associazione Professionale, che attesta l’avvenuta acquisizione delle competenze, conoscenze e abilità previste per le figure di Trader Finanziario Primario (corso di 30 ore) e di Trader Finanziario Secondario (corso di 80 ore) quale attività didattica pregressa.

Per la Figura del Trader Finanziario Primario è in particolare prevista, l’acquisizione di competenze e conoscenze in riferimento a:

  • rischi economici del Trading online
  • rischi per la salute derivanti dall’attività Professionale svolta, in media 5 giorni su 7 settimanali su Video terminali (VDT).

Per la Figura del Trader Finanziario Secondario è in particolare prevista, l’acquisizione di competenze, conoscenze e abilità in riferimento a:

  • Conoscenza e uso dei software e della loro strumentazione maggiormente utilizzati per l’attività di Trading online.
  • Fondamenti di Trading online
  • Attività Pratica svolta sui software connessi in tempo reale con le Borse valori in modalità simulata.


FREQUENZA
Il corso ha durata di 230 ore.

PROVA D’ESAME
La Prova d’Esame è composta da Test; Prova Orale e Prova Pratica.

  • La prova d’esame (Test) è composta da una serie di domande a risposta chiusa:
    Una serie di n.25 quesiti, da completare in un tempo massimo di 30 minuti; gli argomenti dei quesiti sono attinenti alla strumentazione e ai software di Trading online.
    Ogni domanda presenta n.3 possibili risposte, di cui una sola corretta.
    Ad ogni domanda deve essere barrata una sola risposta, non è ammesso il caso di correzione della risposta.
  • La Prova d’esame Orale si svolge su uno specifico Tema a scelta del Candidato tra quelli indicati dalla Commissione esaminatrice.
  • La Prova Pratica è svolta su software di Trading online connesso in tempo reale con i mercati e in modalità simulata.
    SUPERAMENTO DELL’ESAME
  • La valutazione finale è rappresentata dal risultato finale della prova scritta con domande a risposta chiusa, dal risultato della Prova orale e della Prova Pratica.
  • Il livello minimo da raggiungere ai fini del superamento dell’esame è di 70/100.
    Se il candidato non ha superato la prova dovrà ripetere l’esame per intero.

VALIDITA’ DELL’ATTESTAZIONE E MANTENIMENTO
L’attestazione ha la validità e il mantenimento previsti dalla legge 14 gennaio 2013 n. 4 art. 7/8.
L’aggiornamento tecnico avviene con cadenza biennale.
Il candidato con attestazione di Trader e Analista Finanziario Professionale è ammesso al corso per Trader Finanziario Docente e per Trader Finanziario Consulente Tecnico.
Il Candidato in Possesso dell’attestazione di Trader e Analista Finanziario Professionale avente tutti i pre-requisiti necessari, può accedere alla Certificazione delle Competenze Professionali della Persona, la Certificazione è rilasciata da Organismo di Certificazione italiano a seguito del superamento della Prova d’esame prevista. L’Associazione Professionale CPE Trader su richiesta dell’interessato cura tutta la parte documentale ai fini dell’ammissione all’esame di Certificazione, concessa dall’Organismo che emette la Certificazione. L’Organismo di Certificazione è soggetto indipendente e svolge le sue attività autonomamente, emette le Certificazione e vigila sul mantenimento dei requisiti delle stesse, ciò avviene anche mediante il rinnovo periodico o la revisione del Certificato.
DIDATTICA:

  • Tutor dedicato su sistema di video call (Skipe)
  • Dispense di studio
  • Pratica su software di Trading online con mercati in tempo reale, in modalità simulata.
    VERIFICHE PERIODICHE:
  • Scritte
  • Orali
  • Pratica
    Cadenza delle verifiche periodiche, quadrimestrale.

IN PROGRAMMAZIONE

Corso per TRADER FINANZIARIO DOCENTE.

Corso per TRADER FINANZIARIO CONSULENTE TECNICO (Tecnica Peritale CTP e CTU) .

  • Corso sui Volumi
  • Corso Spreed Trading.

Seminario: Legislazione, Perizie CTP/CTU e tassazione per il Trader Finanziario con Partita iva.

LA FORMAZIONE E’ PROTETTA DA DIRITTI INTELLETTUALI